2013

L’allora Provincia di Milano affida al Gruppo CAP il Servizio Idrico Integrato per i successivi 20 anni

Il Consiglio Provinciale di Milano approva la convenzione che affida per 20 anni, fino al 2033, la gestione del Servizio Idrico Integrato a Gruppo CAP secondo il modello in house providing. La Provincia ha preso atto dell’avvenuto completamento dell’iter di fusione per incorporazione dei soggetti giuridici IANOMI, TAM e TASM in CAP Holding e della conseguente nascita di Gruppo CAP, che vede CAP Holding come capogruppo e Amiacque come società operativa: un’azienda unica a capitale interamente pubblico, direttamente partecipata e controllata dai Comuni del territorio.