2016

Nasce il primo Water Safety Plan italiano, l’acqua del rubinetto sempre più sicura

Parte da Milano, con una sperimentazione sul sistema acquedottistico del Legnanese, la rivoluzione nel sistema di analisi dell’acqua di rubinetto che oggi la nuova direttiva sull’acqua potabile dell’Unione Europea definisce come obbligatorio per tutti gli stati.
Gruppo CAP, primo in Italia ad adottare il Water Safety Plan, ha concluso la fase pilota e ha ottenuto il via libera dell’Istituto Superiore di Sanità, che ha raccomandato “l’applicazione della matrice di rischio elaborata nel modello proposto ad altri sistemi acquedottistici”. Una sorta di benchmark per le future implementazioni in tutto il Paese.

Approfondisci